Giornata della consapevolezza sull’autismo

“Se evitassimo di parlare di problema, di difetti, di diversità ma parlassimo solo di bambini, di uomini e di donne, non ci sarebbe molto da spiegare.

Ci sarebbe solo da imparare ad ascoltare.”

In questa giornata di riflessione mondiale sull’autismo,

tutto si colora di blu, mani, faccia, monumenti, per ricordare, per avvicinare, per continuare a tenere acceso un riflettore su una tema così importante e così delicato, anche e soprattutto al tempo del coronavirus.

L’autismo è fatto di insolite diversità, di particolarità e unicità che spesso spaventano, incutono timore, si vogliono nascondere per evitare giudizi, sguardi indiscreti, recriminazioni da parte degli altri. Ed è così che si decide per una reclusione forzata, ci si isola dagli altri, ci si intristisce…proprio come è capitato a tutti noi in questi giorni. Però noi abbiamo lo slogan “Andrà tutto bene!”, e noi ci crediamo che finirà, e questo ci dà speranza e ci regala sorrisi. L’Autismo di una persona non finirà, non cesserà di essere in lui o in lei. Ma possono cessare i nostri giudizi, le nostre paure del diverso, le nostre esclusioni “per evitare problemi”.

“Da soli si va più veloci, insieme si va più lontano” (cit.) e allora proviamo ad accettare noi per quello che siamo e gli altri per ciò che sono, senza dover per forza sempre etichettare tutto, senza cercare di uniformare tutti ad un solo modello di uomo. Impariamo ad ascoltare gli altri, quando urlano e quando tacciono. Impariamo a vedere la bellezza dell’unicità di ognuno di noi. Impariamo a volerci bene tutti, sempre.

Vi consiglio la visione del corto “Float” della Pixar. 5 minuti per raccontare con delicata poesia la storia di un padre e di un figlio con autismo.

Corso di Formazione: “Dal profilo di funzionamento al PEI”

Il percorso formativo avrà inizio con un incontro plenario, rivolto a tutti gli iscritti si terrà il giorno 15/10/2019 dalle ore  14,30 alle ore 17,30 presso il Cts-Sannino De Cillis in via De Meis 243 Napoli

Di seguito il calendario e l’elenco degli ammessi.

Calendario
Gruppo 1 – Secondaria II Grado
Gruppo 2 – Secondaria II Grado
Gruppo 3 – Secondaria II Grado
Gruppo 4 – Primaria
Gruppo 5 – Secondaria I Grado

Corso di formazione di 2° livello (avanzato) per i docenti di ruolo specializzati sul sostegno

L’ITI Galileo Ferraris, scuola polo per la formazione dell’Ambito 13, nell’ambito delle iniziative formative relative alla II annualità – Piano di formazione docenti – organizza un Corso di formazione di 2° livello (avanzato) per i docenti di ruolo specializzati sul sostegno, che hanno già seguito le due annualità della formazione per la promozione delle figure di referente/coordinatore dei processi sui temi della disabilità e dell’inclusione presso la sede del Polo Territoriale per l’Inclusione Ambito 13 ISIS SANNINO DE CILLIS di Napoli

Il percorso formativo, riservato ad un massimo di 40 corsisti, avrà una durata complessiva di 50 ore e sarà costituito da due unità formative, ciascuna di 25 ore così organizzata: 12 ore di lezioni e attività laboratoriali in presenza (casi pratici, project work, etc..);  6 ore di esercitazioni, tutoring, pratica didattica (in laboratorio);  10 ore di studio, documentazione (lavoro on line). Ogni scuola dell’Ambito 13 potrà iscrivere 1 docente per ciascuno dei due corsi (tot. 2 docenti).

L’iscrizione ai corsi dovrà essere effettuata dal referente di ogni scuola (DS e/o referente della scuola) tramite la piattaforma www.lafschool.it già usata per la formazione di base e avanzata: accedendo con le proprie credenziali di amministratore della scuola cliccare su “FORMAZIONE DOCENTI” –> click su “INVIA RICHIESTA PER CORSO D’AMBITO” –> selezionare 1 Docente per il corso Avanzato –> click su “AGGIUNGI” presente in basso a destra.

Le tematiche che saranno trattate verteranno su:

  • Uso dell’ICF – CY per la redazione del PEI (e PDP)
    • discussione  e laboratori su casi scelti dai corsisti
    • project work
  • Le tecnologie di ausilio come facilitatori a supporto dell’inclusione
    • laboratori esperienziali di utilizzo
    • strumenti operativi per la fornitura (ASL, Comune, MIUR)
    • project work
  • L’uso di uno strumento di autovalutazione delle competenze digitali nella scuola
    • condivisione degli strumenti, laboratori e project work

Corso di formazione – La sindrome dello spettro autistico e la creazione del contesto inclusivo

Nell’abito delle attività del CTS Sannino De Cillis per l’A.S. 2017-18, il giorno Mercoledì 18 ottobre 2017 sarà avviato un corso di formazione dal titolo: La sindrome dello spettro autistico e la creazione del contesto inclusivo. Il corso è rivolto ai docenti di sostegno dell’istituto Sannino De Cillis e a due docenti per ogni CTI.

Calendario del Corso:

Incontro 1 – Mer 18/10/17 – 13:00 – 16:00
dott.ssa Luisa Russo – La costruzione del progetto collaborativo Scuola Territorio Famiglie
Incontro 2 – Mar 24/10/17 – 13:00 – 16:00
dott.ssa Luisa Russo – La costruzione del progetto collaborativo Scuola Territorio Famiglie
Incontro 3 – Mar 07/11/17 -13:00 – 16:00
dott.ssa Luisa Russo – La costruzione del progetto collaborativo Scuola Territorio Famiglie
Incontro 4 – Lun 13/11/17 – 13:00 – 16:00
prof. Massimo Guerreschi – Ambienti di apprendimento e tecnologie per la didattica
Incontro 5 – Gio 23/11/17 – 12:30 – 15:30
Laboratorio sulla CAA area Tecnologica – a cura dell’Ausilioteca Mediterranea Onlus
Incontro 6 – Mer 06/12/2017 – 13:00 – 16:00
Laboratorio sulla Comunicazione area Tecnologica – a cura dell’Ausilioteca Mediterranea Onlus
Incontro 7 – Gio 14/12/2017 -15:00 – 18:00
Laboratorio sulla Relazione psico-educativa – a cura dell’Ausilioteca Mediterranea Onlus
Incontro 8 – Gio 11/01/2018 15:00 – 18:00
prof.ssa Lucia de Anna – Il progetto di vita
Incontro 9 – Mer 17/01/2018 -15:00 – 18:00
Laboratorio – Tecnologie didattiche – a cura dell’Ausilioteca Mediterranea Onlus
Incontro 10 – Mar 30/01/2018 – 15:00 – 18:00
Chiusura e Riflessioni – Laboratorio – a cura dell’Ausilioteca Mediterranea Onlus

Per contatti e informazioni aggiuntive è possibile utilizzare la pagina dei contatti.

31 marzo – Open Day “Autismo in Rete”

Autismo, spiegami come interagire

Presso l’Auditorium del nostro Istituto, venerdì 31 Marzo, dibattito aperto con gli studenti e le famiglie del territorio. Durante l’evento tutta la scuola indosserà un fiocco blu, colore caratterizzante la giornata mondiale dell’Autismo.